Fasolari mezzo guscio
DESCRIZIONE

Fasolari pescati nel mare Adriatico del Veneto.
Li confezioniamo con mezzo guscio, puliti e pronti da consumare.

scheda tecnica
PROCESSO DI PRODUZIONE
Peschiamo i Fasolari e subito dopo li controlliamo e selezioniamo con cernita manuale; quindi rimuoviamo la sabbia e li laviamo accuratamente. Po li priviamo del mezzo guscio ed evisceriamo la parte del fegato. Infine li laviamo di nuovo, li confezioniamo e li surgeliamo al naturale, senza aggiungere conservanti e senza glassatura.
INGREDIENTI
FASOLARI (Callista chione) mezzo guscio, codice Alfa 3: KLK, pescati in Italia nel Mare Adriatico (Mare Mediterraneo centrale – zona FAO 37.2.1.). Prodotto pescato con draga.
CONSERVAZIONE
Conserva i Fasolari a temperatura ≤ -18 °C.
Una volta scongelati, non ricongelarli: conservali in frigorifero a 0-4 °C e consumali entro le 24 ore.
CONSIGLI PRATICI IN CUCINA
Dopo averli scongelati, puoi consumare i Fasolari anche crudi: condiscili con pepe e gocce di limone a piacere.

Se vuoi cucinarli, puoi farlo in diversi modi: alla griglia, gratinati al forno o al sugo.
Per preparare un buon sugo, in una padella fai rosolare degli spicchi d’aglio (o un battuto di cipolla) in olio extravergine di oliva. Poi aggiungi i Fasolari con dei pomodorini freschi tagliati a pezzetti oppure del sugo di pomodoro; se ti piace, puoi aggiungere anche un po’ di peperoncino. Quindi lascia cuocere a fiamma moderata per circa 15-20 minuti. Sfuma con vino bianco e aggiungi una spolverata di pepe e del prezzemolo fresco.
Se sgusciati, puoi usare i Fasolari come base per condire paste o risotti.

Visita la sezione Video Ricette e scopri tutti i nostri suggerimenti e trucchi in cucina.
FASOLARI dell’Adriatico

Richiesta
informazioni

Il tuo nome
La tua email
Il tuo telefono
Oggetto
La tua richiesta
Privacy Policy

  1. iPescaOri >
  2. Prodotti
  3. >
  4. Fasolari mezzo guscio